È la pace interior e davvero possibile?

A causa di ciò, non tilungo per pochimomenti di pace? Ti chiedochecosasarebbe come avereunamentetranquilla?

La vostrame ntelavorostraordinario? Seia fflitto da dubbi, paure, preoccupazioni e le preoccupazioni?Ilvostrocerv elloflussopensiericostantiche vi stressa e simantienesulbordo?

A causa di ciò, non tilungo per pochimomenti di pace? Ti chiedoche cosasarebbe come avere unamentetr anquilla?

Ammettiamolo, la vita puòessereimprevedibile.Nelmomento in cui sipensa di avereunamanigliasucose, qualcosa di inaspettatoaccade e non pianificato.C’èunacrisi di salute, incidente, o unuragano, causando di adattare, regolare, e ri-organizzare.

Eppure, quandosiindaga a fondo, siscoprecheciòcheprovocatuttociòaccada è infinitam entecomplesso e, in definitivaincerta.Prendete per esempio, le previsionielettorali, l’ascesa e la cadutadelmercatoazionario, e la precisione delle previsioni meteorologiche. Tuttol’altatecnologia di raccoltadatiedesperto di analisiapplicata in queste zone offreipot esiplaus ibilinellam iglioredelleipotesi, moltideiqualisi rivelanosba gliatepiatta.

Perché?

Risultacheilnastro di causalitàdiffondeinfinitamente, in tutte le direzioni, attraversotuttoil tempo.

Hmmm … che è molto da capire.

Quindi, vediamo, quandosi è colpiti con un cattivoumore, potrebbe venire da quellochehaiappenamangiato, ciòchequella persona lìappenadetto a te, ilrapportotetrocheavetevisto al telegiornale, un ricordod’in fanzialontanache appenaraggiunto in avanti e si ha afferratonelpresente, imovimentideipianeti, e un po ‘di codiceeccentricoprogrammatonelvostro DNA?

Potreb beessere tut to questo e più?

Forse è piùche la tuamentevuoleprendere in considerazione in Potreb beessere tut to questo e più?quelmomentoilvostroumorescende. Quindi, siarriva con unaspiegazionepiùbrevechesipuòaffondareidenti in.Sietevoi a decidere è perché “la vita è ingiusta.” E sivaavanti con la giornata, notandoancora e ancora come ingiusta la vita è, e semprepiùsconvolto.

Nelbene o nel male, quelloche ci rimane è questofatto: ognitentativo di spiegare pienamente e prevedere le cose è in realtà solo dicendoipotetici, uneccesso di semplificazione, raccontitagliate da un tessuto molto piùricca della Realtà. La realtà superasempre le storiecheraccontiamosu di esso.

L’unica cosa che si puòsapere con certezza è che le cosecambieranno e non sisa cosa succederàesattamente.

Ora, se imprevedibile, infinitamente complessoca mbiamento è la naturadella vita, chetilascia in unostato di enormeincertezza. A fronte di incertezza, è naturaleaveredubbi e paure, ansie e preoccupazioni.E ‘naturaleaverepaura di perderequellochehai, non avendoquellocheti serve, e non sapendo se e come è possibileottenerequellochevuoi.

Tuttoquest oincertezzapuò esserestressante.Quindi, la menteoccupata a cercare di capirecosa fare.

E ‘naturaleche le coseeranopiùprevedibili, comprensibile, stabile e sicura. A tal fine, sipotrebbecomprare un sacco di assicurazione, scorta di un sacco di soldi, fortificareituoiconfini, e assicurarsicheirilevatori di fumosono in ordine.

Eppure, in verità, niente di tuttoquestosignificapiù di tanto di fronte ad unattacconucleare, unapandemia di salute, o un disastronaturalecatastrofico. C’èqualche pace sitrovano in questomondo?

Forse è solo meglio per impostare le vostrevistesulla vita dopo la morte, e la pace eternatiaspettalì?

Eppure, checosa se è possibileaver eunaprofonda pace interioreproprio qui, in questo momento?Checosasuccede se profonda pace interiore non solo è possibile, ma è naturale. E se fosse ilvostrodiritto di nascitaspirituale? Checosasu ccede se sirichiedesemplicementeunpo ‘di conoscenzasu come accedervi, crescere, e tornaread essaqu andohaivagato da esso?

Forseavete unmomentocosì difficiletrovare la pace perchésistacercando in tuttiipostisbagliati?

La pace interiore è unostato di coscienza. E ‘unostato di essereche non dipende da nessuncircostanzespecifiche.È eternamentedisponibile e semprepresente.E ‘con te, naturalmente, quando la tuamentesicalma.Ancorapiùimportante, sipuòcoltivarequestostato di pace e di imparare a vivere da esso come ilvostromododominante di essere.

Quindi, è possibileportare la pace con te, nelletueinterazioni qui in questomondo. Nel fare questo, a trasformareilvostrorapporto a tuttociòcheaccade. Si imparachesipuòesserepacifica, non importaquellochestasuccedendoall’interno o intorno a voi. E, come sifaquesto, sipuòportareildonodella pace per glialtri.

La pace puòiniziare molto semplic ementechi udendogliocchi, prendendounrespiroprofondo, e lasciarandareognipensiLa pace siespande come sirendecontoche, in ultimaanalisi, "da dove vieni" è ancora, in silenzio, e spaziose. Nellatuaessenzapiùprofondaseigiàpacifico.E 'solo unaquestione di passareil tempo in quelluogo, familiarizzare con l'esperienza, e di riposo in esso.erosu “si”. Si puòcominciare con l’esserepresenti con “ciòche è”, accettandotutto, e apprezzandocheaveteunasceltasu come siriferiscono a tuttociòcheaccade. Si puòiniziarescegliendo “dovesisonoprovenienti da.”

La pace siespande come sirendecontoche, in ultimaanalisi, “da dove vieni” è ancora, in silenzio, e spaziose. Nellatuaessenzapiùprofondaseigiàpacifico.E ‘solo unaquestione di passareil tempo in quelluogo, familiarizzare con l’esperienza, e di riposo in esso.

 

Godetevi la vostrapratica!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *